3^ Prova Campionato Zonale 2015
Classi Laser
9 10 Maggio
Yacht Club Alghero
L.N.I. Sezione di Alghero
AD ALGHERO UNA REGATA FANTASTICA!
Anna Barabino alla testa della flotta più numerosa


 Nonostante le previsioni catastrofiche della vigilia , accompagnate da mugugni e lamentele, che non facevano sperare niente di buono, la regata si è svolta nel migliore dei  modi, al punto da poter esser considerata  dal punto di vista del successo come la migliore regata laser mai disputata nella città catalana.  Lo sforzo organizzativo nato  dalla collaborazione LNI Alghero e YC Alghero ha dato i suoi frutti.  La più numerosa flotta di laser 4.7 di qualunque regata zonale laser ha indicato inequivocabilmente che il fenomeno laser ha in Sardegna un grande futuro. La vittoria di Anna Barabino dello YC Olbia è  la conferma del più alto grado di preparazione raggiunto tra i più giovani nella vela isolana, anche rispetto alla classe radial ed ancor più rispetto a quella standard, i cui partecipanti questa volta sono i meno numerosi  e, guarda caso , i più anziani dell'intera flotta. Al secondo posto troviamo Luca Spada  dello YC Alghero ed al terzo Filippo Vincis  della LNI Sulcis.
 Nella radial  la lotta per il primo posto vede coinvolti Francesco Murgia dello YC Cagliari, Vincenzo Marfoli dello YC Porto Rotondo, Simone Giraldi dello YC Cagliari e Roberto Puddu  dello YC Cannigione. Vince Murgia seguito da Marfoli. Giraldi à terzo a pari unti col secondo
 Nella standard vittoria scontata di Alessandro Masala, seguito da Leonardo Piras e  Mario Orlich. Pur con l'assenza di numerosi habitué del campionato la regata delle standard è stata veramente combattuta., come dimostra il fatto che ben sei concorrenti concorrenti  ottengono un punteggio a pari punti : così Orlich precede  a pari punti Mibelli , Diaz-Azzena e Marongiu-Guicciardi. 
La situazione è  in evoluzione?
Lo sapremo al prossimo appuntamento:

27-28 Giugno
Circolo Nautico Arbatax


Anna Barabino

CLASSIFICHE

4.7


RADIAL


STANDARD