3° Tappa del Campionato Zonale 2013

Martina Schirru
 6-7aprile 2013    Quando nella tarda mattina di sabato la carovana dei laseristi si accalcava nei locali del Circolo Nautico di  Oristano, club organizzatore dell'evento, sembrava  di essere ricaduti  in una di quelle uggiose giornate di pieno inverno, con  pioggia scrosciante e niente  vento, certo poco adatta a  regatare. Il Comitato, vista la situazione, stabiliva di rinviare la partenza alla mattina successiva, decisione accolta con soddisfazione generale.
   Le condizioni della domenica si sono  rivelate da subito nettamente migliorate:la  temperatura gradevole, vento da nord-nordovest, variabile tra otto e quindici nodi, poca onda,  hanno permesso di disputare tutte e tre le prove in programma.
    Nella categoria standard Alessandro Masala, ha vinto dopo essersi assicurato le prime due prove ,  nelle quali vinceva con un buon distacco sul secondo.  Josef Maleci si è aggiudicato la vittoria  nella radial vincendo la seconda e la terza prova.
  Nella 4.7   Martina Schirru ottiene con tre primi netti un risultato a dir poco strepitoso  in una categoria ricca di notevoli potenzialità.

La Classifica

    Prossimi appuntamenti: 
  13 aprile Yacht Club Cagliari  Campionato Sociale 
  25-28 aprile  2’ Nazionale Italia Cup Senigallia 
  4-5  maggio  4’ prova Campionato Zonale Yacht Club Alghero

   FOTO 

 
6-7 Aprile:  3° Tappa del Campionato Zonale

Modulo d'iscrizione
Bando
Istruzioni di regata
Convenzione alberghi

14/17 Marzo: Malcesine - Lago di Garda
EUROPA CUP 2013
 !8 Marzo 2013  Si è conclusa la tappa di Malcesine dell'Europa Cup 2013. La  regata ha riscontrato un grande successo per la partecipazione di un  altissimo numero di timonieri, oltre  cinquecento complessivamente. Le condizioni meteo non ottimali hanno permesso lo svolgimento di una sola prova il primo giorno Nell'ultimo giorno non si è regatato  per mancanza di vento.    Il pluricampione olimpico e mondiale Robert  Scheidt ha vinto nella standard precedendo gli svedesi   Emil Cedergardh e  Jesper Stålheim. Primo degli azzurri è stato Francesco Marrai, seguito ad un punto da   Enrico Strazzera, quinto, e da  Alessio Spadoni , sesto.
 La radial   è stata la categoria più impegnativa. oltre ad essere , con oltre duecentocinquanta partecipanti, quella di granlunga più numerosa. 
 Nella maschile si sono imposti  due irlandesi, che hanno regatato sempre in flotte differenti: Fionn Lyden  e Robbie Gilmore, terzo il polacco Marcin Rudawski  e quarto un altro irlandese Finn Lynch.
 Zeno Gregorin, primo degli azzurri, si qualifica al decimo posto. In campo femminile vince la bielorussa Tatiana Drozdovskaya;  le azzurre Silvia Zennaro e Joyce Floridia sono sesta e settima.
 Nella 4.7 maschile vince l'elvetico Max Haenssler . Gianmarco Planchestainer,  primo degli azzurri, è settimo. In campo femminile sembra che le cose siano andate decisamente meglio per le azzurre.
 Carolina Albano è terza dopo  Judith Engberts , olandese, prima classificata e la polacca  Magdalena Kwasna . In testa troviamo un  gruppetto di azzurre con Bergamo Francesca settima,  Capparuccini Sofia ottava, Schirru Martina nona  ed  Avanzi Chiara decima.
Prossima tappa dell’Europa Cup sarà la prossima settimana a Lugano.
   Per saperne di più vai al sito 
Assolaser
 

Robert Scheidt


Tatiana Drozdovskaya
2° Tappa del Campionato Zonale 2013
9-10 marzo 2013 Regata aperta a tanti  colpi di scena l'ultima zonale disputatasi a  Cagliari  per le difficili condizioni meteo delle due giornate di gara. Nel pomeriggio di sabato il vento è stato variabile sia in direzione che in intensità, rendendo incerto  il risultato di ciascuna prova.  Nella mattinata di domenica  si è fatto aspettare per alcune ore, costringendo il comitato ad issare l'intelligenza. Verso le quattordici ha "sbottato" da ponente permettendo di portare a termine la terza prova con relativa tranquillità, per poi girare a libeccio aumentando di intensità al punto di impedire la disputa della quarta prova. 
  La prossima tappa  è nei giorni 6 e 7 aprile organizzata dal Circolo Nautico Oristano.
La classifica

  Da seguire  la regata di Europa Cup che si disputerà a Malcesine tra il 14 ed il 17 marzo.


Umberto Mauric, Puddu Elena e Danilo Di Fraia
Le foto dei protagonisti 
9-10 Marzo:  2° Tappa del Campionato Zonale

Modulo d'iscrizione
Bando
Istruzioni di regata

Cagliari, 16-17 febbraio :  il Campionato Sardo è incominciato.
 Sole e tepore primaverile hanno salutato l'inizio del Campionato zonale sardo 2013. Il vento oltre che esiguo si è rivelato anche un po' malizioso, con i suoi salti imprevedibili,  nonostante la debole intensità, come succede talvolta nelle belle giornate primaverili , tenendo sotto scacco Comitato e concorrenti circa la conclusione di ciascuna prova. Abilità e pazienza  hanno trionfato ed alla fine la regata è stata conclusa con  tutte quattro le prove al completo.  Giovanni Meloni nella Standard e   Josef Maleci nella Radial hanno dimostrato di essere pienamente a loro agio in queste condizioni, aggiudicandosi tre prove su quattro.  Martina Schirru nella 4.7 ha ottenuto un risultato  quasi simile con due prove su quattro. 
 Molto accorta la conduzione della regata, viste le particolari condizioni meteo, da parte del Comitato presieduto da Marco Clivio. 
 Ottima l' organizzazione dell' Windsurfing  Club Cagliari che ha tributato una calorosa accoglienza a tutti i regatanti.
   In attesa del calendario di regata ufficiale riportiamo, come  ipotesi  più probabile, che la seconda tappa dello zonale sarà organizzata dalla Lega Navale di Cagliari  nei giorni 9 e 10 marzo (non il 2 e 3 come abbiamo pubblicato  in un primo momento) .
Le Classifiche

Umberto Mauric , Elena Puddu, Martina Schirru

Successo del nuovo clinic invernale "SELLA DEL DIAVOLO" 
organizzato dallo Yacht Club Cagliari

Enrico Strazzera
 Unanime consenso tra i numerosi partecipanti ha conseguito il nuovo clinic invernale "SELLA DEL DIAVOLO" organizzato dallo Yacht Club Cagliari.
  Lo  stage ha offerto a tutti i laseristi iscritti  l’opportunità di acquisire nuove capacità nella conduzione del  laser,  migliorare  la  visione  degli   aspetti  tattico-strategici durante le  regate, confrontarsi e rapportarsi con altri timonieri e con i coach su argomenti specifici alternando momenti di studio ed approfondimento con esercitazioni in mare.  I partecipanti sono unanimemente soddisfatti per l'impegno profuso dai coach Enrico Strazzera e Giovanni Meloni che, con l'appoggio dei coordinatori Mario Orlich e Paolo Roberto, hanno permesso di rispettare in pieno l'ordine del giorno e di approfondire significativamente le problematiche proposte dal programma. 

Giovanni Meloni

Cagliari, 16-17 febbraio 2013: 1° prova del Campionato Sardo 2013
Laser Standard, Laser Radial, Laser 4.7
  La tappa è organizzata dall'A.S.D. Windsurfing Club Cagliari  è parte del Circuito di Italia Cup e contribuisce alla Ranking List Nazionale e Zonale per l’assegnazione dei posti ai campionati di Distretto e alla Coppa dei Campioni.
 La regata è disputata sotto l’autorità della FIV, dell’International  Laser Class e dell’Assolaser.
 Le iscrizioni saranno accettate presso la segreteria del Circolo organizzatore, sino alle ore 10 del primo giorno di regata (sabato 16 Febbraio). Si semplifica la procedura se si invia alla segreteria  il modulo d'iscrizione, che si trova all'indirizzo sotto riportato, via mail o via fax,  per poi regolarizzare l'iscrizione  entro le ore 10.00 di sabato mattina. Si ricorda  che bisogna allegare i seguenti documenti:
- la  tessera FIV 2013;
- la tessera o la ricevuta comprovante l'iscrizione all'Assolaser per il   2013;
- ricevuta dell'assicurazione  valida nell'anno in corso.
  Bando di regata          Modulo d'iscrizione

ISAF Sailing World Cup di  Miami 
2.02.2013 La medal race ha coronato Jesper Stalheim vincitore dell'ISAF Sailing World Cup di  Miami. nella classe Laser. Jesper che proviene da Aarhus in Danimarca, ma  gareggia sotto la bandiera  svedese, ha ottenuto l'importante risultato dopo  aver altalenato in prima posizione col suo diretto avversario, lo statunitense  Charlie Buckingham, classificatosi secondo. L'azzurro Marco Gallo coglie un importante risultato chiudendo all'ottavo posto.     Vedi la classifica standard
 Prossimo appuntamento ISAF Sailing World Cup a  Palma di Majorca il 30 Marzo 2013, sito web: 
www.trofeoprincesasofia.org 

Jesper Stalheim
 
ISAF Sailing World Cup di  Miami 
 Lunedì 28 gennaio inizia la più importante regata di questo scorcio di 2013, aperta a tutte le classi olimpiche. Gli sguardi sono diretti sul multiscafo Nacra 17 , equipaggio misto, e sul 49er FX, equipaggio femminile, nuove classi olimpiche. Tra gli iscritti a  quest'ultima specialità troviamo  Giulia Conti e Francesca Clapcic, le  ben note azzurre provenienti rispettivamente dal  470 e dal laser, che hanno deciso di unire le loro non certo  limitate potenzialità per cimentarsi in questa nuova classe.
 Oltre trecento gli equipaggi iscritti, provenienti da trentacinque paesi. Come sempre ben nutrita la partecipazione dei laser con oltre settanta timonieri. 
 Per saperne di più vai al sito della regata:
http://mocr.ussailing.org/

Francesca Clapcich

 Nuovo Clinic invernale "SELLA DEL DIAVOLO" organizzato dallo Yacht Club Cagliari
   La finalità dello stage è quella di offrire a tutti i laseristi   l’opportunità di acquisire nuove capacità nella conduzione del  Laser,  migliorare  la  visione  degli  aspetti tattico/strategici durante le regate, confrontarsi e rapportarsi con altri timonieri e con i coach su argomenti specifici e sarà riservato a tutti i laseristi purché in possesso della tessera FIV 2013 con valida certificazione medica. Il coordinamento sarà effettuato dal delegato zonale  Mario Orlich e da Paolo Roberto in qualità di Consigliere addetto alla attività sportiva dello Yacht Club Cagliari. I coach. saranno Enrico Strazzera e Giovanni Meloni. 
  Questa edizione sarà riservata alle categorie di timonieri agonisti senior delle classi “Radial” e “Standard”. 

Programma


Paolo Roberto
 

Successo della "Regata dei due anni "
Anche la seconda fase della "Regata dei due hanno " ha  colto un notevole successo per la numerosa partecipazione  di timonieri in entrambe le categorie standard e radial.  Nella standard la vittoria è andata ad Enrico Lussu che in pratica è stato contrastato soltanto da Leonardo Piras. Nella radial  Gimmi Broccia vince con un buon margine sul secondo, Gabriele Loy,  che ha la meglio su un folto e soprattutto agguerrito gruppo di inseguitori.  Dopo la regata   sono stati consegnati ai primi tre timonieri di ciascuna categoria ricchi premi offerti come tradizione dalla ditta Arangino & C. L'apertura di numerose bottiglie di spumante ha innaffiato panettoni e torte della nonna buon auspicio per l'anno appena iniziato.
Classifica finale

Ultime Notizie

NOTIZIE DEL 2012