Ad Hortin si evidenzia la crescita della preparazione tecnica del team azzurro

 
 L'Eurilca, la componente europea  dell'ILCA, ha completato le informazioni relative al Laser Standard & Radial Men & Women European Championship 2012 di Hourtin. 
 I risultati della standard e della radial maschile vanno distinti  in European Championship Results ed European Trophy  Results  con due classifiche, una più generale comprendente anche laseristi  extraeuropei rintracciabile per la standard al link 
         Trophy results laser standard
 l'altra formata solo da  laseristi europei, rintraccabile al link:
         Championship results laser standard.
  Analoga situazione è per il laser radial maschile i cui concorrenti vanno suddivisi nelle classifiche:
              Trophy results laser radial men
e     Championship results laser radial men
 Il problema non si è posto per la classifica  femminile, 
           Laser Radial women
     Alla luce di tutto questo si evidenzia  in generale la numerosa partecipazione degli atleti azzurri ed in particolare i risultati migliorano sotto l'aspetto qualitativo: Marco Gallo sale al quinto posto, Enrico Strazzera al nono , Alessio Spadoni all'undicesimo e Federico Tocchi al ventreesimo.
  In cima alla classifica le cose cambiano perchè anche se troviamo Philipp Buhl vincitore sia del Trofeo che del Campionato,  al secondo posto è lo svedese Jesper Staleim   ed al terzo il russo Sergev  Komissarov .
  Naturalmente le cose non cambiano nella classifica femminile vincitrice è  Alicia Cebrian, seconda Tatiana Drozdovskaya,  terza la turca Cagla Donerats.
 La partecipazione delle italiane è stata un pò sottotono rispetto a quella dei colleghi della standard con il 20° di Laura Cosentino, il 24° di Silvia Zennaro, il 58° di Laura Marimon Giovannetti, ed il 67° di Anna Liebmann.
  Laura Cosentino ha fatto sperare fin quasi alla fine gareggiando sempre nel gruppo di testa. Solo nelle regate finali non è riuscita ad imporsi , perdendo posizioni preziose. 
 Non siamo superstiziosi, però " incrociamo le dita, Laura!"
  Prossimo appuntamento dal 12 al 21 luglio.:
  ISAF Youth Championship - Dun    Laoghaire/IRL
 

Marco Gallo


Enrico Strazzera


Laura Cosentino